fbpx

PARTNER UFFICIALE DEL CICLISMO DAL 1996

Bici da corsa, migliorare in discesa

La discesa fa parte di quelle tecniche di guida che troppo spesso su strada vengono trascurate. Come se andar forte in bicicletta sia solo questione di allenamento e di forza, ed invece bisogna partire dalla tecnica con cui si affronta una curva. Quando si viaggia a buona andatura e si fa una curva forte ci si può accorgere di sbagliarla e di entrarci dentro a velocità troppo elevata, per questo è bene lasciarsi sempre un margine di correzione. Nel caso basterà addrizzare la bici, frenare, e poi proseguire la curva.

Come migliorare

La prima regola per affrontare correttamente una curva è non essere rigidi sulla bicicletta. Questione di abitudine ma anche di familiarità col mezzo che si allena nel tempo. Stare “morbidi” sulla bicicletta significa non lasciare solo alla bicicletta il compito di assorbire la strada, migliorando l’aderenza e la reattività. Per migliorare, allora, conviene partire da strade ben conosciute, mettiamo un attimo in secondo piano la capacità di intuire la curva, se si va migliorando pian piano la strada conosciuta poi si affronterà meglio anche quella ignota. Sicuramente utile è seguire un compagno più esperto, ricalcandone la traiettoria, allargando la curva e chiudendola così da percorrere un arco più ampio . Poi bisogna anche capire come distribuire il peso sulla bicicletta. Spostare il peso all’interno della curva aiuta a non piegare troppo la bici, dando possibilità di maggiore velocità. In caso di velocità eccessiva si può “accarezzare” appena il freno posteriore ma non l’anteriore: una piccola perdita di aderenza della ruota posteriore può essere controllata, l’anteriore porta subito alla caduta.

Gestire la Curva e la frenata

Nelle discese ripide è importante gestire la curva, soprattutto se si ha a che fare con tornanti. In questo caso è importante arrivare a “staccare” prima della curva per poi evitare di dover rallentare in curva. Si arriva in fondo al dritto, si inchioda, si affronta la curva piegando quanto serve e si riparte: ecco come fare.

discesa look.jpg

Piegare

La paura è proprio quella di scivolare via non avendo coscienza di quanto possa effettivamente piegare la bicicletta prima di cadere. Anche qui è questione di abitudine, il pedalare tanto, affrontare strade e fondi diversi aiuta ad affinare quella sensibilità che fa sentire fino a che punto si possa osare rimanendo in sicurezza.

discesa fuga.jpg

Componenti

La capacità di piegare in curva dipende dalle caratteristiche della bicicletta ( “geometria”) ma anche delle ruote e delle gomme. Una ruota molto rigida è più difficile da gestire: certe ruote ad alto profilo non vanno bene per la salita ma nemmeno per la discesa, perché non seguono la bicicletta. Anche le gomme fanno la differenza, ovviamente. La tenuta della gomma dipende dalla elasticità della struttura e dalle caratteristiche del battistrada. Le gomme di alta gamma hanno il battistrada più morbido che si consuma prima ma ha maggiore aderenza mediamente. Importantissima è anche la pressione di gonfiaggio. Guai a esagerare: avvicinarsi al limite indicato sulla gomma significa non sfruttarne al meglio l’elasticità perdendo aderenza.

Sul dritto

Fin qui abbiamo parlato principalmente di curve, che certamente sono la situazione più delicata della discesa, ma anche i tratti dritti possono fare paura. Soprattutto se la strada ha forte pendenza e a lasciar andare la bicicletta la velocità aumenta rapidamente.

discesa gruppo.jpg

Si può aumentare la velocità accucciandosi sulla bicicletta, ma sempre ben seduti in sella e con le mani sul manubrio, in presa bassa. È importante tenere ben salda la bici pur senza irrigidirsi per quanto detto in precedenza. È anche importantissimo saper gestire la frenata. Se si sa in quanto spazio ci si ferma, o cosa fare in caso d’emergenza, si saprà già dove andare più lenti o dove osare più velocità. E’ buona norma, quando è possibile, tenere sempre la bici in tiro pedalando, sarà molto più governabile ad alte velocità

Quando la velocità è elevata, sopra i 70 chilometri orari, la sensazione di leggerezza che se ne ha può fare molta paura, ma se il mezzo è ben bilanciato, il peso un po’ all’indietro, la padronanza della bicicletta rimane perfetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media

Altri articoli

Ecco come allenarsi per il Gravel

Il trend del momento è senza dubbio il gravel. E’ una specialità che accorpa appassionati di diverse discipline: gli stradisti, che mirano a variare il

Altri articoli

Occhiali da vista e mountain bike

Se usate la mountain bike vi consigliamo vivamente di indossare, oltre al casco che non deve mancare mai, anche degli occhiali, siano essi da sole, fotocromatici

Alla scoperta del 27,5 Plus

Con il termine 27.5+ si va ad indicare un insieme ruota/copertura in cui la ruota ha il formato da 27.5″ e la copertura ha una

Calendario degli appuntamenti 2020

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
8 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
9 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
10 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
11 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
13 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
15 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
16 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
17 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
18 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
20 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
22 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
23 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
24 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
25 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
27 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
29 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
30 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
31 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
1 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
3 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
E-Bike: corso di specializzazione sull’utilizzo e la manutenzione
4 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Fondare e gestire una ciclofficina
5 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
8 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
10 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
11 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
12 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
15 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
17 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
18 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
19 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia) 
 
One to One – Corso individuale personalizzato
22 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
25/28 Febbraio 2021 – Finale Ligure (SV)
One to One – Corso individuale personalizzato
2 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
8 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
9 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
11/14 Marzo 2021 – Finale Ligure (SV)
 
Workshop avanzato sulla progettazione e costruzione dei telai
17/19 Marzo 2021- Milano (Sede Accademia)
 
Pedalare bene! Bike Fitting Professionale
20 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
La nutrizione e l’integrazione nella moderna preparazione sportiva nel ciclismo e nello sport
21 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
22 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
25/28 Marzo 2021 – Finale Ligure (SV)
 
Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
30 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
31 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
22/25 Aprile 2021 – Rimini (RN)

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
27/30 Maggio 2021 – Manerba del Garda (BS)

In allestimento

 

In allestimento

 

In allestimento

 

In allestimento

 

In allestimento

In allestimento

In allestimento