PARTNER UFFICIALE DEL CICLISMO DAL 1996

Scarpe da ciclismo, croce e delizia

Le scarpe da ciclismo non sono tutti uguali, anzi alcuni presentano notevoli differenze tra loro, per cui è importante dedicare del tempo alla ricerca della forma ideale per il nostro piede.

Il piede è un organo complesso e ha una grande capacità di adattarsi alle forme.

crono bio.png

La diversità della struttura di ogni piede

La grande diversità delle varie strutture di piede rende difficile l’identificazione del modello adatto a tutti, sono quindi frequenti problematiche dolorose a causa di calzate scorrette.

Il perdurare di posizioni errate del piede all’interno della calzatura può comportare la modificazione dell’allineamento fisiologico della struttura.

Avampiede

Essendo uno sport con scarico di forza prettamente di avampiede, sarà in questa regione che avremo le maggiori problematiche. Vediamo in elenco le principali problematiche e le cause associate ala scarpa:

  • Torpore dell’avampiede – tomaia anteriore stretta
  • Indolenzimenti della pianta del piede – tomaia centrale stretta
  • Indolenzimento della base del 1 e o 5° dito – forma della calzatura incompatibile
  • Tendinite dell’achilleo – tomaia posteriore stretta o troppo alta
  • Arrossamento delle falangi – “dita a martello” – scarpa piccola o tomaia anteriore bassa
crono bio 3.png

I parametri del piede utili all’acquisto

Per definire una tipologia di piede ed identificarne le proporzioni dobbiamo procedere alla misurazione di alcuni punti chiave del piede:

  • Lunghezza longitudinale massima
  • Larghezza trasversale massima
  • Struttura delle falangi (identificando il tipo di avampiede)
  • Altezza dell’arco del piede (identificando il tipo di arco plantare)
  • Distribuzione del carico sull’appoggio plantare (con analisi visiva del comportamento o con sensori specifici)

Determinati questi parametri abbiamo dati sufficienti per identificare scarpe di calzata compatibile con il nostro piede.

Comfort e resa

La scelta dello scarpino è molto importante per il comfort e la resa del ciclista, pensate all’importanza del piede non solo come base di appoggio per lo scarico della spinta sul pedale ma anche come organo fortemente propriocettivo e quindi in grado di determinare la coordinazione ed il lavoro muscolare dell’arto inferiore.

crono_mtb_track_1_0.jpg

La prova diretta

Per l’identificazione dello scarpino corretto, la soluzione è semplice: la prova diretta e, nel caso non possiate farlo, sarebbe utile avere le caratteristiche di calzata dello scarpino.

Al momento dell’acquisto per effettuare un confronto tra la pianta del piede e l’interno della calzatura possiamo utilizzare la “regola della soletta”, ovvero basta sfilare la soletta originale dello scarpino e confrontarla con il piede.

La forma deve essere compatibile, ovvero non deve prevedere eccessiva deviazione delle falangi o eccessivo spazio libero, è ottimale che la punta della soletta sia 0.5 mm maggiore del della lunghezza massima del piede

crono soletta.png

Piede che non trova comodità in nessuna calzatura, cosa è consigliabile fare?

Quando pur rispettando le misure del piede abbiamo un sovraccarico della parte interna o della parte esterna del piede possiamo ricercare la causa nell’atteggiamento che assume il piede durante la pedalata.

Un esempio è il piede che non ha la capacità di pronare correttamente, in casi di appoggio non armonico si consiglia una calzatura con suola mobida per consentire al materiale di smorzare ed accompagnare la deviazione dell’asse meccanico (dolore all’esterno del piede del ciclista o alle ginocchia).

Per questo motivo la suola rigida va con il piede bilanciato mentre una suola morbida aiuta i piedi con appoggio decentrato (il parametro di rigidità si può leggere nelle caratteristiche della scarpino da ciclista).

Esistono tecniche di rieducazione funzionale per i vari segmenti corporei, è sempre consigliabile ritrovare la corretta funzionalità del piede oltre alla sua compensazione tramite supporti plantari o strategie di costruzione custom della scarpa.

crono morbida.jpg

In caso di problematiche un esempio di iter da seguire è il seguente:

1-Rieducazione posturale e funzionale del piede

Con esercizi mirati alla risoluzione del problema è possibile riportare il piede ad una mobilità sufficiente per ripristinare lo scarico omogeneo delle spinte sull’avampiede

2-Supporto plantare

Attraverso la realizzazione di una soletta Ergonomica è possibile ottimizzare gli appoggi del piede e risolvere gran parte delle problematiche descritte sopra

3-Realizzazione di scarpino su misura

Per piedi dalle proporzioni “fuori norma” esiste la possibilità di realizzare scarpini su misura, oggi a prezzi ragionevoli. In caso di problematica marcata è sempre consigliabile rivolgersi a personale qualificato per l’identificazione del protocollo corretto da seguire.

Conclusioni

Per scegliere lo scarpino bisogna valutare bene tutti i parametri così da permettere al piede un alloggio preciso e non costrittivo o eccessivamente ampio. Una buona regola è quella di valutare direttamente la calzata o di confrontare la soletta con il piede.

Lo scarpino può provocare problematiche al piede, ma spesso abbiamo già a che fare con piedi problematici. In questi casi è comunque consigliabile un lavoro di rieducazione funzionale e posturale del piede così da ripristinare le condizioni fisiologiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media

Altri articoli

Bicicletta, movimento ed equilibrio

In bici, è più facile stare in equilibrio muovendosi che da fermi e, uno dei motivi è l’effetto giroscopico delle ruote. Effetto giroscopico Consiste in

Cicloturismo con i bambini, un mondo da scoprire

I percorsi migliori per le famiglie sono quelli che scorrono prevalentemente su pista ciclabile separata dal traffico automobilistico. Delle ciclovie dotate di molti servizi per il turista in bicicletta

Blog Accademia Nazionale di Mountain Bike

Rivoluzione Cross Country

La storia ci insegna che la disciplina principe delle ruote ha sempre messo la performance in primissimo piano a discapito del divertimento e appagamento nella

2020 rs cop

Forcelle 2020, novità RockShox

Arrivano le prime novità sulle forcelle RockShox 2020! Tutta la gamma subirà delle modifiche importanti, ma soprattutto i modelli dedicati al Gravity e al Trail

Blog Accademia Nazionale di Mountain Bike

SMP F30c: Design in Libertà

Se è vero che il marchio di fabbrica di Selle SMP è il canale centrale, caratteristica che è la base di sviluppo di ogni prodotto,

Altri articoli

mandorle miracolose per il ciclismo

Mandorle miracolose per il ciclismo

Le mandorle sono uno degli alimenti più salutari ed energetici che possiamo consumare. Importantissime per la nostra salute e facili da utilizzare, le mandorle sono una fonte

mangiare sano e ciclismo

Ciclismo e consumo di carne

Carne nell’alimentazione e bicicletta, un argomento legato all’alimentazione dello sportivo che fa discutere da sempre, che in queste ultime stagioni è venuto ancor più alla

aprire noleggio e-mtb

Aprire un Noleggio E-bike

Le aziende per il noleggio e-bike o bici elettroniche sono rivolte a tutti i clienti, turisti o meno, che le possono utilizzare per scoprire la città, per

Calendario degli appuntamenti 2020

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
8 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
9 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
10 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
11 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
13 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
15 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
16 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
17 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
18 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
20 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
22 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
23 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
24 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
25 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
27 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
29 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
30 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
31 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
1 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
3 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
E-Bike: corso di specializzazione sull’utilizzo e la manutenzione
4 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Fondare e gestire una ciclofficina
5 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
8 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
10 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
11 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
12 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
15 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
17 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
18 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
19 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia) 
 
One to One – Corso individuale personalizzato
22 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
25/28 Febbraio 2021 – Finale Ligure (SV)
One to One – Corso individuale personalizzato
2 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
8 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
9 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
11/14 Marzo 2021 – Finale Ligure (SV)
 
Workshop avanzato sulla progettazione e costruzione dei telai
17/19 Marzo 2021- Milano (Sede Accademia)
 
Pedalare bene! Bike Fitting Professionale
20 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
La nutrizione e l’integrazione nella moderna preparazione sportiva nel ciclismo e nello sport
21 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
22 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
25/28 Marzo 2021 – Finale Ligure (SV)
 
Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
30 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
31 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
22/25 Aprile 2021 – Rimini (RN)

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
27/30 Maggio 2021 – Manerba del Garda (BS)

In allestimento

 

In allestimento

 

In allestimento

 

In allestimento

 

In allestimento

In allestimento

In allestimento