fbpx

PARTNER UFFICIALE DEL CICLISMO DAL 1996

Le nostre certificazioni

RockShox Pike Ultimate la regina del trail riding

Test:

La RockShox Pike Ultimate è il modello più pregiato della nuova gamma e, anche se non è una novità esclusiva, è comunque molto utilizzata, per questo ho voluto condurre un test di lunga durata, provando a capire come sia migliorata da un punto di vista dinamico e di affidabilità.
Ho provato questa forcella durante i mesi estivi, in Puglia, in versione 140 mm per ruote 27,5″ senza farle manutenzione e maltrattandola, senza asciugarla dopo averla lavata o senza pulire i residui di polvere a fine uscita.

1 – DETTAGLI TECNICI


– Regolazioni esterne
La RockShox Pike Ultimate ha la cartuccia più evoluta per la guida in discesa, infatti manca un vero e proprio blocco, ma c’è la regolazione alle alte e basse velocità di compressione, unita ad un pomello per la regolazione della velocità di estensione.

– Regolazioni interne

La forcella può essere ampiamente personalizzata in termini di idraulica, tanto in compressione quanto in ritorno, a patto di avere la competenza e l’attrezzatura adeguata per farlo.
Si può inoltre sempre regolare la progressività della parte pneumatica attraverso l’inserimento dei Token.

– Travel
La nuova RockShox Pike Ultimate copre un’ampissima fetta di mercato: 120 mm, 130 mm, 140 mm, 150 mm, 160 mm.

– Diametri ruota

In sostanza è disponibile per tutte le bici moderne 27,5” e 29”/Plus con questi offset forcella: 37 mm (27.5″), 42 mm (29″), 46 mm (27.5″), 51 mm (29″).

– Asse passante
L’asse passante è Boost da 15 mm (ormai standard) con eventuale possibilità di utilizzare i Torque Cap per irrigidire ulteriormente la struttura.

– Peso
Il peso da noi rilevato si discosta di poco da quello dichiarato di 1832 grammi asse incluso. Considerata la rinnovata struttura e la solidità che trasmette, RockShox ha raggiunto un’ottimo compromesso.

– Prezzo

Se la confrontiamo con il passato, la RockShox Pike Ultimate è un prodotto molto più raffinato e performante. Il prezzo di 979€ di listino è adeguato.


2 – PRESTAZIONI


– Rigidità torsionale
La RockShox Pike Ultimate con steli da 35 mm e la struttura dei foderi completamente rivista dona al rider una rigidità senza precedenti per questo modello.
Rispetto alla precedente è più solida, flette meno e conseguentemente scorre anche meglio.

– Prestazioni basse velocità di compressione

La sensibilità della forcella alle basse velocità di compressione è pressoché invariata rispetto al passato. Quello che invece è cambiato è che non si ha più la percezione di una forcella vuota che poi trova sostegno, ma di una forcella sensibile e al tempo stesso corposa.
Le regolazioni sono efficaci, anche se forse è necessario fare almeno due click alla volta per sentire differenza nella guida.

– Prestazioni alte velocità di compressione
Avevamo provato questa cartuccia Charger Rc2 anche sulla Lyrik. Ora la troviamo anche sulla RockShox Pike Ultimate a testimonianza delle rinnovate capacità di questa forcella.
Il sostegno su braking bumps o salti è ben evidente e le 5 posizioni delle alte velocità permettono di effettuare delle regolazioni semplici e ben percepibili dal rider.
La compressione alle alte velocità di questa forcella sono un valore aggiunto per chi guida la bici in maniera aggressiva.

– Comportamento in salita
Senza difetti e senza pregi: fa il suo lavoro.
Manca la possibilità di bloccarla quando ci si alza in piedi sui tratti scorrevoli. Però in generale ha un buon sostegno che aiuta a mantenere la forcella ferma quando si pedala rotondi e senza strappi.

– Efficacia delle regolazioni:

Come dicevo, veramente efficaci e facili da effettuare le regolazioni sia per la compressione alle alte e basse che per il ritorno.

– Scorrevolezza: 10
Qui è stato fatto un grande step rispetto al passato.
Tirata fuori dalla scatola risulta essere scorrevole e fluida come succedeva anche prima, ma la novità è che anche dopo diversi mesi di utilizzo resta quasi immutata questa caratteristica.
In passato invece bisognava fare molta più attenzione a tenere ben puliti paraoli e steli.

– Feeling e confidenza con la guida

La RockShox Pike Ultimate risulta più scorrevole e al tempo stesso più sostenuta rispetto al passato.
Le regolazioni permettono di aggiustarla anche tra un sentiero e l’altro con pochi click.
La scorrevolezza aiuta il feeling quando il terreno è molto scivoloso e insidioso, mentre il sostegno idraulico permette di forzare il ritmo e sfruttare in pieno la rinnovata rigidità e precisione.

Conclusioni

La RockShox Pike Ultimate ha subìto un vero upgrade.
In questa configurazione, con cartuccia Rc2, offre anche al trail rider la possibilità di godersi la discesa sfruttando una migliorata precisione di guida.
Il sostegno alle alte velocità supporta il rider più aggressivo e la facilità di regolazione aiuta anche il meno esperto a trovare il compromesso ideale con il comfort.

Se vuoi scoprire tutti i segreti delle sospensioni, iscriviti al nostro workshop:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media

Altri articoli

Ciclismo, migliorarsi nel gruppo

L’uscita in gruppo fa salire di livello soprattutto se si è abituati ad uscire in da soli. Il confronto, l’agonismo, i consigli e l’emulazione. Il

Come conservare la e-Mtb in inverno

La manutenzione della e-Mtb in inverno è senza dubbio una procedura di fondamentale importanza per la longevità della nostra e-Mtb. Pioggia e freddo sono nemiche

LOOK AL FIANCO DEL TEAM KTM BRENTA BRAKES

Grande soddisfazione per il Team KTM ALCHEMIST, POWERED BY BRENTA BRAKES per la nuova partnership siglata con la nota azienda di produzione attacchi LOOK nella sede italiana di

Ciclismo: training estivo

Arrivati a questo punto della stagione, bruscamente interrotta dal Covid 19, bisogna sfruttare l’estate per generare nuove energie fisiche e mentali e per pianificare il

Altri articoli

Calendario degli appuntamenti 2020

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
10 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
11 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

E-Bike: corso di specializzazione sull’utilizzo e la manutenzione
12 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Fondare e gestire una ciclofficina
13 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
17 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
18 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
9 Gennaio 2023
11 Gennaio 2023
13 Gennaio 2023
16 Gennaio 2023
18 Gennaio 2023
20 Gennaio 2023
23 Gennaio 2023
25 Gennaio 2023
27 Gennaio 2023
30 Gennaio 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
14/15 e 21/22 Gennaio 2023 – Abbiategrasso (MI)
Info e iscrizioni

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
28 Gennaio 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
29 Gennaio 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
1 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
7 Febbraio 2023
8 Febbraio 2023
10 Febbraio 2023
22 Febbraio 2023
24 Febbraio 2023
27 Febbraio 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
4 Febbraio 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
5 Febbraio 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
16/19 Febbraio 2023 – Finale Ligure (SV)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
8 Marzo 2023
15 Marzo 2023
17 Marzo 2023
29 Marzo 2023
31 Marzo 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
2/5 Marzo 2023 – Como (CO)
Info e iscrizioni

Masterclass in meccanica e manutenzione base e avanzata della bike
11/12 Marzo 2023 – Roma
Info e iscrizioni

E-Bike Tour Leader
17/19 Marzo 2023 – Sestri Levante (GE)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
23/26 Marzo 2023 – San Vincenzo (LI) – Costa degli Etruschi
Info e iscrizioni

Workshop avanzato sulla progettazione e costruzione dei telai
12/13/14 Aprile 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Gravity Tour Leader
21/23 Aprile 2023 – Rive Rosse (BI)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
27/30 Aprile 2023 – Reggio Emilia (RE)
Info e iscrizioni

E-Bike Tour Leader
19/21 Maggio 2023 – Desenzano (BS)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
25/28 Maggio 2023 – Folgaria (TN)
Info e iscrizioni

Gravity Tour Leader
26/28 Maggio 2023 – Folgaria (TN)
Info e iscrizioni

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…