PARTNER UFFICIALE DEL CICLISMO DAL 1996

Quando si parla di rapporti… è sempre complicato!

Abbiamo affrontato il discorso circa la concreta utilità del 10-52 che potrebbe avere senso nell’enduro/all mountain, dove i tratti pedalati sono di trasferimento e quel pignone così grande potrebbe dare una mano in salita, calcolando che si pedala su bici di 14-15 chili.

In ottica escursionistica, in quanto su salite molto ripide il 52 può aiutare e non c’è la preoccupazione della velocità o di “spezzare” il ritmo di pedalata. Allo stesso tempo si sfruttano i benefici del monocorona.

Enduro3-1400x900_1.jpg

Nelle gare Xc e Marathon, invece, un pignone così grande potrebbe avere meno senso, sia perché la scala nel suo complesso non è proprio regolare sia perché si va ad aumentare il peso della cassetta e con esso l’ingombro della gabbia, che si avvicina sempre di più al terreno ed è più soggetta ad impatti o contatti con foglie, rami e così via.

Quello che potrebbe lasciare perplessi è il salto di ben 10 denti tra il primo e il secondo pignone (da 42 a 52) e, siccome già sul 10-50, il salto di 8 denti a volte da qualche problemino di imprecisione, è normale avere qualche perplessità perché Sram non ha pensato ad un secondo pignone leggermente più grande, offrendo una possibilità in più, con una scala regolare, ideale anche per gli agonisti.

Il 52 può funzionare come “rapporto d’emergenza”, da inserire solo quando si è realmente al limite.

Il rischio è di pedalare troppo duri con il 42 e “frullare” troppo agili con il 52.

52t cop_0.jpg

Oltre il 52

E’ difficile immaginare delle cassette più grandi, sia perché l’ingombro e il peso sarebbero ancora maggiori, sia perché si porterebbero ancora più al limite i cuscinetti di mozzi e corpetti.

52 denti sono già tanti e chi avverte la necessità di pignoni ancora più grandi, pensasse ad una corona anteriore più piccola, oppure alla doppia (perché no?).

13 velocità

Si parlava di un gruppo Shimano a 13 velocità, voci poi smentite dalla presentazione dell’XTR a 12, quindi nulla da fare. Almeno per ora. L’aggiunta di un pignone, potrebbe risolvere dei problemi, ma crearne altri.

Un pignone in più potrebbe rendere la scala dei rapporti più regolare, ma se lo spazio sul corpetto restasse identico, per far entrare 13 pignoni si dovrebbe raschiare materiale su ognuno di esso e di conseguenza anche sulla catena.

Lo sviluppo metrico

Lo stesso sviluppo metrico si può raggiungere con corone/pignoni più piccoli e con corone/pignoni più grandi. Per esempio: un 32×46 sviluppa quasi la stessa distanza (1,61 metri) di un 36×52 (1,60 metri).

La differenza, oltre che sulle combinazioni con gli altri rapporti del pacco pignoni, sta nell’ingombro, nel peso e nel lavoro meccanico della corona sulla trasmissione.

sviluppo_0.png

Questo implica dei vantaggi e degli svantaggi, in entrambi i casi.

Corone e pignoni piccoli offrono un ingombro (e un peso) minore, fattore importante soprattutto sui telai moderni che hanno una scatola del movimento centrale sempre più bassa. Una corona più piccola crea più luce tra terreno e telaio, una cassetta con meno denti permette di utilizzare un cambio a gabbia più corta, due dettagli che facilitano il superamento degli ostacoli ed evitano impatti.

Meccanicamente, però, il lavoro della catena su corone e pignoni di piccole dimensioni non è ottimale, di conseguenza c’è più attrito, meno scorrevolezza e consumi maggiori.

Per contro, se il lavoro meccanico di corone e pignoni grandi è migliore, spesso si ha un peso più elevato ed un ingombro maggiore, fattore importante proprio nel fuoristrada.

In medio stat virtus: ognuno dovrebbe ricercare il giusto compromesso tra un buon lavoro meccanico e un ingombro giusto per le proprie necessità.

Su strada

Su strada è molto più semplice trovare la giusta combinazione per i propri gusti, complice anche la doppia, che in Mtb è stata ormai accantonata da anni in favore del monocorona, che sebbene sia molto più pratico, leggero e funzionale, a volte ha dimostrato dei limiti.

BOZZI E K.jpg

Insomma, la storia dei rapporti da Mtb non è proprio semplicissima, ma ci sono buone speranze che prima o poi raggiungeremo la quadratura del cerchio e ogni biker riuscirà a trovare la giusta combinazione per le proprie necessità accettando meno compromessi possibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media

Altri articoli

La dieta per ciclisti

Nel ciclismo, contano i dettagli e l’ottimizzazione. È importante avere il migliore allenamento possibile, la migliore capacità di recuperare e la più robusta energia mentale.

Blog Accademia Nazionale di Mountain Bike

Mountain Bike e Allenamento a Digiuno

Allenarsi a digiuno comporta una serie di indubbi vantaggi in termini di ossidazione lipidica, derivanti dalle implicazioni metaboliche dell’ipoglicemia mattutina. Non a caso questa tecnica

Altri articoli

mandorle miracolose per il ciclismo

Mandorle miracolose per il ciclismo

Le mandorle sono uno degli alimenti più salutari ed energetici che possiamo consumare. Importantissime per la nostra salute e facili da utilizzare, le mandorle sono una fonte

mangiare sano e ciclismo

Ciclismo e consumo di carne

Carne nell’alimentazione e bicicletta, un argomento legato all’alimentazione dello sportivo che fa discutere da sempre, che in queste ultime stagioni è venuto ancor più alla

aprire noleggio e-mtb

Aprire un Noleggio E-bike

Le aziende per il noleggio e-bike o bici elettroniche sono rivolte a tutti i clienti, turisti o meno, che le possono utilizzare per scoprire la città, per

Calendario degli appuntamenti 2020

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
8 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
9 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
10 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
11 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
13 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
15 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
16 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
17 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
18 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
20 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
22 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
23 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
24 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
25 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
27 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
29 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
30 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
31 Gennaio 2021 – Milano (Sede Accademia)

One to One – Corso individuale personalizzato
1 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
3 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
E-Bike: corso di specializzazione sull’utilizzo e la manutenzione
4 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Fondare e gestire una ciclofficina
5 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
8 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
10 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
11 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
12 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
15 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
17 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
18 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
19 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia) 
 
One to One – Corso individuale personalizzato
22 Febbraio 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
25/28 Febbraio 2021 – Finale Ligure (SV)
One to One – Corso individuale personalizzato
2 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
8 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
9 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
11/14 Marzo 2021 – Finale Ligure (SV)
 
Workshop avanzato sulla progettazione e costruzione dei telai
17/19 Marzo 2021- Milano (Sede Accademia)
 
Pedalare bene! Bike Fitting Professionale
20 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
La nutrizione e l’integrazione nella moderna preparazione sportiva nel ciclismo e nello sport
21 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
One to One – Corso individuale personalizzato
22 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
25/28 Marzo 2021 – Finale Ligure (SV)
 
Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
30 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)
 
Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
31 Marzo 2021 – Milano (Sede Accademia)

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
22/25 Aprile 2021 – Rimini (RN)

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
27/30 Maggio 2021 – Manerba del Garda (BS)

In allestimento

 

In allestimento

 

In allestimento

 

In allestimento

 

In allestimento

In allestimento

In allestimento