fbpx

PARTNER UFFICIALE DEL CICLISMO DAL 1996

Le nostre certificazioni

Tour de France, impresa d’altri tempi

Dopo 3483 chilometri il Tour de France termina a Parigi con la classica passerella per velocisti che premia Sam Bennett, primo davanti a Pedersen e Sagan. Quinto Viviani, miglior azzurro al traguardo. Le luci dei riflettori però sono tutte per Tadej Pogacar, che conquista la classifica generale finale (con 59” su Primoz Roglic e 3’30” su Richie Porte) e fa sue anche la maglia bianca e quella a pois: nessuno ci era mai riuscito.

Sul magico sfondo dell’Arco di Trionfo, Tadej Pogacar brinda alla conquista del Tour de France 2020: portando tranquillamente a termine la ventunesima e ultima frazione della Grande Boucle.

Il ventunenne corridore sloveno diventa il primo rappresentante della sua nazione a vestire la maglia gialla sul podio di Parigi. Alla vigilia del suo 22esimo colmpeanno, Pogacar è inoltre il secondo più giovane di sempre a vincere la corsa francese (dietro Henri Cornet, che ci riuscì nel 1904 a meno di 20 anni) e il primo in assoluto ad abbinare alla vittoria finale anche la conquista della maglia bianca di miglior giovane e quella a pois di miglior scalatore.

La Slovenia, oltre a celebrare il portacolori della Uae Emirates, festeggia anche il secondo posto, a 59 secondi, di Primoz Roglic (Jumbo-Visma) mentre Richie Porte (Trel-Segafredo), terzo a 3 minuti e mezzo, esulta per il primo podio in carriera in una delle tre grandi corse a tappe.

Sul palco delle premiazioni finali salgono poi lo stesso Bennett, che conquista la maglia verde della classifica a punti, Marc Hirschi (Sunweb), che conquista il titolo di corridore più combattivo e il Team Movistar, che vince la classifica a squadre.

L’Italia chiude senza successi di tappa  ma applaude il meritato decimo posto in classifica generale di un ottimo Damiano Caruso (Bahrain-McLaren), capace di entrare nella top ten dopo aver lavorato tre settimane per Mikel Landa, quarto nella graduatoria finale.

Derby italiano: Colnago batte Bianchi

Colnago passa il sabato sera in fabbrica a costruire la bici di Pogačar

Ha attraversato la strada ed è andato in fabbrica perché Pogačar, che nella giornata di sabato 19 settembre ha indossato la maglia gialla al Tour de France, non poteva non arrivare sugli Champs-Élysées senza una bici gialla.

E così Ernesto Colnago (88 primavere alle spalle e una vita dedicata alle bici) patron della celebre azienda di biciclette di Cambiago (Milano), in lacrime per la gioia, ha passato il suo sabato sera nella sua ditta.

Il lavoro è terminato nel corso della notte, giusto il tempo per permettere a due dipendenti dell’azienda milanese di saltare in macchina e partire alla volta di Mantes La Jolie dove è partita l’ultima tappa del Tour.

Lì i meccanici della Uae Tour hanno assemblato gruppo, ruote e manubrio e poi consegnato la bici al 21enne che ha messo la sua firma sulla corsa a tappe più prestigiosa al mondo.

Per Bianchi, invece, la seconda doccia fredda, dopo che, nel 2016, i sogni in rosa di Steven Kruijswijk si infransero sulla neve del Colle dell’Agnello.

Questo Tour è stato deciso a cronometro, dove la posizione biomeccanica è fondamentale: scopri perchè frequentando il nostro corso:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media

Altri articoli

Gravity Tour Leader a Finale Ligure

Come allenare la forza per il ciclismo

Un argomento molto dibattuto, specie nei mesi invernali, è come allenare la forza per il ciclismo.Quello che ormai è universalmente riconosciuto, invece, è che allenare la

Altri articoli

Come conservare la e-Mtb in inverno

La manutenzione della e-Mtb in inverno è senza dubbio una procedura di fondamentale importanza per la longevità della nostra e-Mtb. Pioggia e freddo sono nemiche

Calendario degli appuntamenti 2020

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
10 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
11 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

E-Bike: corso di specializzazione sull’utilizzo e la manutenzione
12 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Fondare e gestire una ciclofficina
13 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
17 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
18 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
9 Gennaio 2023
11 Gennaio 2023
13 Gennaio 2023
16 Gennaio 2023
18 Gennaio 2023
20 Gennaio 2023
23 Gennaio 2023
25 Gennaio 2023
27 Gennaio 2023
30 Gennaio 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
14/15 e 21/22 Gennaio 2023 – Abbiategrasso (MI)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
1 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
6 Febbraio 2023
8 Febbraio 2023
10 Febbraio 2023
22 Febbraio 2023
24 Febbraio 2023
27 Febbraio 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
16/19 Febbraio 2023 – Finale Ligure (SV)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
8 Marzo 2023
15 Marzo 2023
17 Marzo 2023
29 Marzo 2023
31 Marzo 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
2/5 Marzo 2023 – Como (CO)
Info e iscrizioni

Masterclass in meccanica e manutenzione base e avanzata della bike
11/12 Marzo 2023 – Roma
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
23/26 Marzo 2023 – San Vincenzo (LI) – Costa degli Etruschi
Info e iscrizioni

Workshop avanzato sulla progettazione e costruzione dei telai
12/13/14 Aprile 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
27/30 Aprile 2023 – Reggio Emilia (RE)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
25/28 Maggio 2023 – Folgaria (TN)
Info e iscrizioni

Gravity Tour leader
26/27/28 Maggio 2023 – Folgaria (TN)
Info e iscrizioni

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…