fbpx

PARTNER UFFICIALE DEL CICLISMO DAL 1996

Le nostre certificazioni

L’evoluzione delle forcelle è fondamentale nelle tecniche di guida più estreme

Escursioni sempre maggiori e steli di diametro sempre più grande.
Ecco come le forcelle hanno cambiato la guida in mountain bike.
Tutti noi ci accorgiamo di quanto, anno dopo anno, le mountain bike diventino sempre più facili e piacevoli da guidare.
Da quando sono state introdotte in campo mountain bike, le forcelle hanno cambiato la guida e questo è un dato di fatto noto ormai a tutti.
Il costante sviluppo in laboratorio, nei test e nelle gare le ha rese dei componenti sempre più costosi e raffinati, ma anche uno dei più importanti.

LA PREMESSA
Le caratteristiche di rigidità, scorrevolezza, dimensione della struttura, escursione e smorzamento abbiano cambiato la guida negli anni.

Si riesce più facilmente ad andare più veloce, sono più gestibili quando siamo vicini al limite e soprattutto amplificano la sensazione di controllo e confidenza di guida.
Sfruttare una forcella da enduro con steli da 36/38 mm o una forcella da cross country/down country con steli da 34/35 mm non è così immediato.

LE PRIME SENSAZIONI
Le forcelle di adesso, rispetto a quelle del passato, offrono scorrevolezza, capacità di assorbimento degli impatti, rigidità strutturale e leggerezza che già qualche anno fa erano impensabili.
La percezione è di avere una bici più stabile, più pronta e più reattiva ai nostri impulsi.
Si nota subito che, attraverso il manubrio, siamo connessi a qualcosa di più fermo, stabile, preciso e in generale più sicuro.

Questa sicurezza è piacevole e ci dà una sensazione di protezione, ovvero, come detto prima, di confidenza di guida.
Sembra che tutto sia più facile.
Ed è proprio quando abbiamo queste sensazioni che l’upgrade è stato significativo e proficuo.

L’ADATTAMENTO
Quando ci abituiamo ad una forcella, certe sensazioni tendono a svanire.
Se ci chiedono delle dritte su un upgrade, magari siamo meno propensi a consigliare la forcella che stiamo usando.
Perché ci siamo adattati e non siamo più sorpresi da quello che la forcella fa, semplicemente perché lo diamo per scontato e non ci sorprende più.
La vera differenza la notiamo quando proviamo a tornare indietro, cioè quando proviamo a fare il downgrade.

COME LE FORCELLE HANNO CAMBIATO LA GUIDA
Se vi piace andare in Mtb, molto probabilmente siete fra quelli che non possono fare a meno delle endorfine e dell’adrenalina.
Adrenalina che produciamo quando ci sentiamo al limite.
Limite composto da quella sensazione di instabilità controllata (o più o meno controllata).
Siamo in un continuo passaggio tra sentirsi in controllo e fuori controllo su un mezzo capace di regalarci sensazioni uniche.

Siamo sempre alla ricerca del feeling di guida “in controllo-fuori controllo”, così inizialmente una forcella più capace ci fa impressione, tutto sembra facile, composto e quindi sicuro.
Inconsciamente cerchiamo quel limite, che la nuova forcella ha spostato più in alto.
Ci sentiamo sicuri e di conseguenza siamo più decisi nei movimenti e forziamo di più il ritmo.
Un passaggio che prima faceva paura adesso lo affrontiamo con maggior fiducia.
Inevitabilmente la velocità aumenta e con l’aumentare della stessa tutto cambia, le linee, i percorsi, gli stimoli.

come le forcelle hanno cambiato la guida


IN CONCLUSIONE

La guida cambia, proprio come sono cambiate le bici.

Se decidete di montare una forcella più capace (cioè con maggiore travel e/o con steli maggiorati) sappiate che il vostro limite di guida si sposterà automaticamente più in alto.
Ovvero potreste non riconoscervi alla guida della vostra solita Mtb sui vostri soliti sentieri.

Iscriviti al nostro corso che si terrà il 8/10 Aprile 2022 – Rive Rosse (BI) Gravity Tour Leader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media

Altri articoli

Corso Meccanica E-Bike componenti motore

E-Bike, tra sogno e realtà

Fonte: bikefortrade Grazie all’impegno delle aziende nella ricerca e nello sviluppo, l’eBike è sicuramente un settore molto attivo in termini di novità e anche quello

Scarpe da ciclismo, croce e delizia

Le scarpe da ciclismo non sono tutti uguali, anzi alcuni presentano notevoli differenze tra loro, per cui è importante dedicare del tempo alla ricerca della

Altri articoli

Calendario degli appuntamenti 2020

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
10 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
11 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

E-Bike: corso di specializzazione sull’utilizzo e la manutenzione
12 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Fondare e gestire una ciclofficina
13 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
17 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
18 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
9 Gennaio 2023
11 Gennaio 2023
13 Gennaio 2023
16 Gennaio 2023
18 Gennaio 2023
20 Gennaio 2023
23 Gennaio 2023
25 Gennaio 2023
27 Gennaio 2023
30 Gennaio 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
14/15 e 21/22 Gennaio 2023 – Abbiategrasso (MI)
Info e iscrizioni

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
28 Gennaio 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
29 Gennaio 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
1 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
7 Febbraio 2023
8 Febbraio 2023
10 Febbraio 2023
22 Febbraio 2023
24 Febbraio 2023
27 Febbraio 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
4 Febbraio 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
5 Febbraio 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
16/19 Febbraio 2023 – Finale Ligure (SV)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
8 Marzo 2023
15 Marzo 2023
17 Marzo 2023
29 Marzo 2023
31 Marzo 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
2/5 Marzo 2023 – Como (CO)
Info e iscrizioni

Masterclass in meccanica e manutenzione base e avanzata della bike
11/12 Marzo 2023 – Roma
Info e iscrizioni

E-Bike Tour Leader
17/19 Marzo 2023 – Sestri Levante (GE)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
23/26 Marzo 2023 – San Vincenzo (LI) – Costa degli Etruschi
Info e iscrizioni

Workshop avanzato sulla progettazione e costruzione dei telai
12/13/14 Aprile 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Gravity Tour Leader
21/23 Aprile 2023 – Rive Rosse (BI)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
27/30 Aprile 2023 – Reggio Emilia (RE)
Info e iscrizioni

E-Bike Tour Leader
19/21 Maggio 2023 – Desenzano (BS)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
25/28 Maggio 2023 – Folgaria (TN)
Info e iscrizioni

Gravity Tour Leader
26/28 Maggio 2023 – Folgaria (TN)
Info e iscrizioni

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…