PARTNER UFFICIALE DEL CICLISMO DAL 1996

Le nostre certificazioni

e-MTB: come ottimizzare la vita della batteria

Blog Accademia Nazionale di Mountain Bike

Ridurre i consumi in bici elettrica non è una vera e propria esigenza prioritaria: i costi di ricarica che devono affrontare gli eco-ciclisti per mantenere la batteria a pieno regime sono marginali e scarsamente impattanti. D’altra parte, ottimizzare i cicli di vita di una batteria per e-bike comporta una serie di effetti positivi tra cui maggior funzionalità e praticità nell’utilizzo del motore elettrico e, di conseguenza, una più sana gestione dell’accumulatore, che a sua volta favorisce un più ampio ciclo di funzionamento del dispositivo.

Ridurre i consumi in bici elettrica: gestire la batteria

Una corretta gestione della batteria della bici elettrica consente di mantenere prestazioni di altissimo livello anche a dispetto dell’inevitabile usura del tempo. Uno degli aspetti principali interessa la custodia dell’accumulatore nei periodi in cui il mezzo non viene utilizzato; in tal caso, è importante che la batteria venga rimossa dal mezzo, non prima di aver effettuato un ciclo di ricarica e scaricato un buon 40% dell’energia. Quindi l’accumulatore va depositato in un posto al riparo da fonti di calore e di umidità. Periodicamente, ogni 20-30 giorni, è opportuno recuperare la batteria, montarla sul mezzo e pedalare per almeno un’ora prima di caricarla nuovamente e custodirla fino al successivo utilizzo.

Scegliere percorsi adatti

A seconda della tipologia di bici elettrica in vostro possesso, il motore elettrico e i suoi componenti offrono prestazioni più o meno soddisfacenti. Una e-bike con motore al mozzo è pensata soprattutto per un uso urbano mentre una batteria centrale offre migliori garanzie su percorsi impegnativi e irregolari, propri del trekking e del cicloturismo. Utilizzare una bici elettrica su percorsi inadatti alle caratteristiche del mezzo significa sottoporre la batteria a un maggior livello di stress che, oltre a causare un più celere consumo della carica residua, può essere una minaccia per l’integrità del dispositivo di accumulo. Per tale ragione è fondamentale fare le giuste valutazioni in fase di acquisto.

bosh fan.jpg

Postura e stile di guida

Postura sulla sella, ritmo della pedalata e carico del mezzo sono altri fattori che influenzano la resa della batteria. La postura del ciclista ideale dovrebbe essere compatta, con i gomiti a convergere verso l’interno per favorire un assetto aerodinamico e la colonna vertebrale che si distende in modo lineare, evitando innaturali contrazioni del corpo. Un ritmo regolare nella pedalata, al riparo da strappi improvvisi alternati a decelerate, favorisce un consumo armonico e contenuto della batteria. Ovviamente, mantenere una cadenza lineare risulta particolarmente complicato, soprattutto su circuiti urbani dove semafori, stop e ingorghi impongono una pedalata irregolare in cui scatti, fermate e ripartenze sono inevitabili.

Si consiglia, poi, di non appesantire il mezzo ogni volta che vi sia possibile, non solo per abbattere i consumi e favorire un corretto funzionamento della batteria ma anche per ragioni di sicurezza e di bilanciamento del mezzo.

Controllare la pressione delle gomme

La pressione delle gomme deve sempre essere quella indicata sul libretto d’istruzione. Una pressione troppo bassa impone al ciclista sforzi maggiori per guidare il mezzo e rende la pedalata meno stabile oltre che meno gradevole. Le gomme sgonfie sono una minaccia per l’incolumità dello sportivo (poiché diminuisce il grip dell’asfalto) e causano un maggiore (e inutile) dispendio di energie.

pressione.jpg

 Torna alla Home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media

Altri articoli

Bicicletta da donna e biomeccanica

Donne  e uomini hanno misure antropometriche ben diverse e questo ovviamente si riflette sulla costruzione del telaio, sul posizionamento in sella e addirittura sull’allenamento. Finora

Monocorona, facciamo due calcoli!

L’ideazione ed il perfezionamento dei gruppi cambio monocorona partita dall’azienda americana Sram, seguita ormai da tutti i maggiori costruttori di gruppi, ha segnato una svolta epocale

Ecco come allenarsi per il Gravel

Il trend del momento è senza dubbio il gravel. E’ una specialità che accorpa appassionati di diverse discipline: gli stradisti, che mirano a variare il

Altri articoli

Calendario degli appuntamenti 2020

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
1 Dicembre 2023
15 Dicembre 2023
18 Dicembre 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Masterclass in meccanica e manutenzione base e avanzata della bike
2/3 Dicembre 2023 – Desenzano del Garda (BS)
Info e iscrizioni

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
9 Dicembre 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
10 Dicembre 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Specializzazione meccanica E-Bike
11 Dicembre 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
27 Gennaio 2024 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
28 Gennaio 2024 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale Guide di Mountain Bike
15/18 Febbraio 2024 – Finale Ligure (SV)
Info e iscrizioni

Masterclass in meccanica e manutenzione base e avanzata della bike
24/25 Febbraio 2024 – Desenzano del Garda (BS)
Info e iscrizioni

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
2 Marzo 2024 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
3 Marzo 2024 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Masterclass in meccanica e manutenzione base e avanzata della bike
9/10 Marzo 2024 – Roma
Info e iscrizioni

Corso Nazionale Guide di Mountain Bike
21/24 Marzo 2024 – Desenzano del Garda (BS)
Info e iscrizioni

Masterclass in meccanica e manutenzione base e avanzata della bike
6/7 Aprile 2024 – Firenze
Info e iscrizioni

E-Bike Tour Leader
12/14 Aprile 2024 – Sestri Levante (GE)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale Guide di Mountain Bike
18/21 Aprile 2024 – Rimini
Info e iscrizioni

Corso Nazionale Guide di Mountain Bike
23/26 Maggio 2024 – Como
Info e iscrizioni

Accompagnatore Cicloturistico Sportivo
7/8/9 Giugno 2024 – Colli Euganei (PD)
Iscrizioni non ancora aperte

Corso Nazionale Guide di Mountain Bike
20/23 Giugno 2024 – Asiago (VI)
Info e iscrizioni

Masterclass in meccanica e manutenzione base e avanzata della bike
29/30 Giugno 2024 – Trento
Info e iscrizioni

… in allestimento

… in allestimento

Master Workshop sulla progettazione e costruzione dei telai
18/19/20 Settembre – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

… in allestimento

… in allestimento

… in allestimento