fbpx

PARTNER UFFICIALE DEL CICLISMO DAL 1996

Le nostre certificazioni

E-Bike, tra sogno e realtà

Corso Meccanica E-Bike componenti motore

Fonte: bikefortrade

Grazie all’impegno delle aziende nella ricerca e nello sviluppo, l’eBike è sicuramente un settore molto attivo in termini di novità e anche quello per cui il futuro riserverà certamente più sorprese.

Pare chiaro che nei prossimi decenni l’auto farà un passo indietro e la mobilità su due ruote riceverà un’ulteriore spinta verso il centro della scena.

Per questo non saranno solo le bici a dover cambiare, ma anche, e forse di più le città.

1. La cargo bike del futuro
La cargo bike del futuro sarà completamente alimentata elettricamente. Sempre più genitori già utilizzano la cargo bike per trasportare i propri figli. Una costruzione robusta, segnali di svolta chiari e protezione antipioggia integrata renderanno la bici da carico sempre più sicura e confortevole.

2. Bici da carico a quattro ruote coperte
Le cargo bike a quattro ruote trasporteranno i pacchi dagli hub di carico alle aree urbane densamente popolate raggiungendo il cliente in modo rapido e sicuro grazie alle rinnovate infrastrutture adatte alle biciclette. Il corriere comunicherà con il cliente tramite il display head-up e verranno presi accordi diretti sulla consegna.

3. Idrogeno come nuova fonte di energia
L’idrogeno sarà la fonte di energia per le bici da carico a lungo raggio. Ci saranno distributori automatici lungo le strade dove sarà possibile sostituire rapidamente un “serbatoio” vuoto con uno pieno. L’infrastruttura della bicicletta comprenderà anche punti di servizio, strutture di ristorazione e centri di mobilità in cui la bicicletta potrà essere scambiata, ad esempio, con un’auto elettrica o a idrogeno.

4. Le possibili varianti delle cargo future
La cargo bike sarà coperta e disponibile in molteplici varianti: per il trasporto di una o più persone, a due, tre o quattro ruote, con o senza spazio per i bagagli. Le cargo bike autonome saranno un mezzo diffuso anche per la massa.

5. Gli spostamenti avverranno sulle autostrade ciclabili
Dalle aree residenziali, i pendolari potranno guidare le loro biciclette veloci e cargo sull’autostrada ciclabile. Le lunghe distanze potranno essere percorse alla velocità di 45 km / h. Il design della speed bike sarà solido, elegante e completamente unico, ma sotto la sicurezza dei ciclisti sarà fondamentale.

6. Piste ciclabili con corsie diverse
Le piste ciclabili saranno ampie e avranno corsie diverse. La corsia da prendere dipenderà dalla velocità. Le eBike e le cargo bike comunicheranno inoltre con gli altri utenti della strada. Il display (head-up) avvertirà il conducente di ostacoli e pericoli. Quando necessario, la bicicletta stessa interverrà in caso di pericolo imminente.

7. Parcheggi speciali per biciclette con caricatore rapido nel marciapiede
Le biciclette a pedalata assistita e completamente alimentate elettricamente saranno parcheggiate in futuro in appositi parcheggi per biciclette. Non appena la eBike verrà parcheggiata, inizierà la ricarica in modalità wireless tramite caricatori rapidi che sono saranno incorporati nella pavimentazione.

8. Più sicurezza per gli anziani
L’ulteriore sviluppo della bicicletta significa che gli anziani vitali potranno continuare a pedalare anche distanze lunghe. Le eBike a loro adatte avranno uno scavalco ribassato e saranno dotate di caratteristiche come un sistema di stabilizzazione contro la caduta, segnalazione dei veicoli provenienti da dietro e regolazione automatica della velocità quando le circostanze lo richiederanno.

9. Biciclette collegate con informazioni sempre disponibili
Tutte le biciclette saranno “connesse”. Una bicicletta rubata potrà essere rintracciata immediatamente. Il display (head-up) sulla bicicletta navigherà e comunicherà. Il ciclista riceverà quindi  informazioni dettagliate sugli ostacoli e sulla congestione del percorso, segnalando i pericoli e visualizzando le previsioni del tempo. Il sistema informerà anche i ciclisti su altri mezzi di trasporto per garantire anche la perfetta intermodalità. Ad esempio potrà avvertire della presenza nelle vicinanze di un’auto elettrica in sharing o dell’orario dei treni.

Iscriviti al nostro corso che si terrà a Milano il 14 dicembre 2020: E-Bike: corso di specializzazione sull’utilizzo e la manutenzione delle biciclette a pedalata assistita

Se desideri altre informazioni puoi inviare una e-mail a adriana.pirovano@scuoladimtb.eu oppure telefonare al numero 02/55211039 o inviare un fax al numero 02/55213793. Naturalmente puoi anche venirci a trovare in Sede dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 18,00 concordando un incontro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media

Altri articoli

Sospensioni, progressive o lineari?

Cerchiamo di capire quali sono i vantaggi di una sospensione progressiva e quelli di una lineare. Una precisazione è d’obbligo prima di affrontare questo argomento:

Buon compleanno Yeti ARC, 35 anni e non sentirli!

Fonte: https://yeticycles.com/bikes/arc-35th-anniversary Yeti ARC 35th Anniversary Edition: la hardtail di punta del marchio americano si presenta in una edizione limitata (soli 100 pezzi) che si ispira come

Altri articoli

Come conservare la e-Mtb in inverno

La manutenzione della e-Mtb in inverno è senza dubbio una procedura di fondamentale importanza per la longevità della nostra e-Mtb. Pioggia e freddo sono nemiche

Calendario degli appuntamenti 2020

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
10 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
11 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

E-Bike: corso di specializzazione sull’utilizzo e la manutenzione
12 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Fondare e gestire una ciclofficina
13 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
17 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
18 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
9 Gennaio 2023
11 Gennaio 2023
13 Gennaio 2023
16 Gennaio 2023
18 Gennaio 2023
20 Gennaio 2023
23 Gennaio 2023
25 Gennaio 2023
27 Gennaio 2023
30 Gennaio 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
14/15 e 21/22 Gennaio 2023 – Abbiategrasso (MI)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
1 Febbraio 2023
3 Febbraio 2023
6 Febbraio 2023
8 Febbraio 2023
10 Febbraio 2023
22 Febbraio 2023
24 Febbraio 2023
27 Febbraio 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
16/19 Febbraio 2023 – Finale Ligure (SV)
Info e iscrizioni

One to One – Corsi individuali personalizzati sulla tecnica e la manutenzione della bici
Milano (Sede Accademia)
8 Marzo 2023
15 Marzo 2023
17 Marzo 2023
29 Marzo 2023
31 Marzo 2023
Info e iscrizioni ai Corsi One to One

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
2/5 Marzo 2023 – Como (CO)
Info e iscrizioni

Masterclass in meccanica e manutenzione base e avanzata della bike
11/12 Marzo 2023 – Roma
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
23/26 Marzo 2023 – San Vincenzo (LI) – Costa degli Etruschi
Info e iscrizioni

Workshop avanzato sulla progettazione e costruzione dei telai
12/13/14 Aprile 2023 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
27/30 Aprile 2023 – Reggio Emilia (RE)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
25/28 Maggio 2023 – Folgaria (TN)
Info e iscrizioni

Gravity Tour leader
26/27/28 Maggio 2023 – Folgaria (TN)
Info e iscrizioni

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…

In preparazione…