fbpx

PARTNER UFFICIALE DEL CICLISMO DAL 1996

Biomeccanica: l’altezza del manubrio della bici da corsa

look altezza HUEZ-1

Mentre la misura dell’altezza di sella appare praticamente certa in base alle misure fisiche del ciclista, il posizionamento del manubrio è una questione sempre aperta e soggetta a convinzioni discordanti. Questa misura, però, al contrario di quella della sella, non è il frutto di un calcolo certo, ma dipende dalle caratteristiche del ciclista.

LE TRE PRESE E L’AERODINAMICA

Perché questi sia ben posizionato sulla bicicletta deve poter raggiungere il manubrio in tutte le sue possibili prese senza difficoltà, deve anche essere il più aerodinamico possibile. Da quest’ultima affermazione ne deriva che il manubrio più è in basso e meglio è, ma questa valutazione deve tenere conto anche dalla lunghezza dell’attacco manubrio che permette la distensione sulla bici e, anch’esso, la posiziona aerodinamica. Nelle eventuali modifiche della posizione, poi, occorre sempre darsi qualche uscita per abituarsi alla nuova posizione. Il fisico umano tende ad adattarsi molto bene, anche n posizioni non congeniali, tanto da restituire una sensazione di scomodità quando la posizione viene corretta. Per questo è opportuno comunque fare modifiche graduali e darsi tempo nella valutazione definitiva.

DISTANZA SELLA-MANUBRIO

Mediamente 10, ma non meno di 4. Sulla bicicletta da corsa vale questa regola per la posizione dell’altezza del manubrio rispetto al piano della sella. È questa, in centimetri, la differenza tra i due appoggi. È comunque da rapportare alle caratteristiche dell’atleta. Abbiamo parlato di bicicletta da corsa, appunto, perché è questo il mezzo dove l’aerodinamica ha maggiore importanza. I vari tipi di biciclette, infatti, differiscono anche per la differente angolazione in cui il ciclista si trova a pedalare. Attenzione però. Un neofita è portato, istintivamente, a considerare più comoda una bici che preveda il busto più vicino possibile alla perpendicolare al terreno. Non è così perché, al di là delle considerazioni aerodinamiche che possono essere trascurate in determinate condizioni, la posizione eretta trasmette le vibrazioni proprio alla schiena andando, alla lunga, ad affaticare il ciclista. Inoltre il posizionamento con il busto sempre più in avanti modifica in maniera importante la distribuzione dei pesi dando maggiore portanza alla ruota anteriore. Che significa questo? Che sulla bicicletta da corsa ogni minimo movimento sul manubrio si sente molto di più nella guida di quanto non sia con una bicicletta da città (per fare due esempi ben definiti). Istintivamente, quindi, quando si sale su una bicicletta da corsa, si tende a considerare questa sensazione come indice di pericolosità, ma basta poco ad abituarcisi e, anzi, ad apprezzarne i vantaggi anche in termini di comodità (prima ancora che di aerodinamica). Certo, a piegarsi il più possibile in avanti ci vuole anche un po’ di allenamento, per cui, per uscite brevi e saltuarie una posizione leggermente rialzata può essere consigliata.

bicisupport_1501.jpg

IL GIUSTO COMPROMESSO E LA PERFORMANCE

Dal punto di vista aerodinamico si tende a considerare comunque migliore la posizione più bassa possibile del manubrio (e magari anche con l’attacco più lungo). Ma non è detto che questo sia un bene in assoluto. Test fatti in galleria del vento e poi riportati all’atto pratico hanno dimostrato che allontanare il manubrio dalla sella il più possibile non è detto che sia necessariamente un vantaggio. Non tutti riescono a sopportare una posizione troppo aerodinamica, in alcuni soggetti si riduce la capacità respiratoria, ad esempio, con conseguenze importanti sulla prestazione. Ci sono casi, poi, di corridori in cui un leggero riavvicinare del manubrio alla sella ha portato anche ad un vantaggio aerodinamico perché ha permesso al busto di distendersi meglio e quindi di far “sparire” la testa in mezzo alle spalle nell’impatto all’aria.

bicisupport_163_2.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social Media

Altri articoli

Blog Accademia Nazionale di Mountain Bike

Cicloturismo e bikepacking

Da diversi anni, in Italia, si sta diffondendo il cicloturismo, pratica già da tempo in voga in molti paesi occidentali. Viaggiare su due ruote è un

Blog Accademia Nazionale di Mountain Bike

Forcelle a steli rovesciati

Vantaggi e svantaggi delle forcelle a steli rovesciati Il 95% delle forcelle oggi in commercio sono forcelle tradizionali, ovvero che hanno gli steli in alto

Moutain Bike, la giusta pressione

Spesso trascurata a scapito della taratura delle sospensioni, la giusta pressione delle gomme è tanto importante quanto un buon setup di forcella ed ammortizzatore.  Le

Ecco come allenarsi per il Gravel

Il trend del momento è senza dubbio il gravel. E’ una specialità che accorpa appassionati di diverse discipline: gli stradisti, che mirano a variare il

Biomeccanica, il formicolio alle mani

Il formicolio alle mani in bici è un evento molto fastidioso e più frequente di quanto si possa immaginare. Tendenzialmente il formicolio alle mani si presenta

Altri articoli

Calendario degli appuntamenti 2020

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Completato…

Completato…

Completato…

Completato…

Completato…

Completato…

Completato…

Completato…

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
3 Settembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
4 Settembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
5 Settembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
6 Settembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Workshop avanzato sulla progettazione e costruzione dei telai
14/16 Settembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
19 Settembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
20 Settembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
22/25 Settembre 2022 – Finale Ligure (SV)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
27 Settembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
28 Settembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
29 Settembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
1 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
3 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
4 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
6/9 Ottobre 2022 – San Vincenzo – Costa degli Etruschi (LI)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
11 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
12 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
15 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
16 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

E-Bike: corso di specializzazione sull’utilizzo e la manutenzione
17 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Fondare e gestire una ciclofficina
18 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
20/23 Ottobre 2022 – Manerba del Garda (BS)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
27 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
28 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
29 Ottobre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
2 Novembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
3 Novembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
4 Novembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Base in meccanica, tecnica e manutenzione
5 Novembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Avanzato in meccanica, tecnica e manutenzione
6 Novembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Nazionale per Guide di Mountain Bike
10/13 Novembre 2022 – Finale Ligure (SV)
Info e iscrizioni

Workshop avanzato sulla progettazione e costruzione dei telai
16/18 Novembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Corso Essenziale in meccanica, tecnica e manutenzione
19 Novembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
21 Novembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
22 Novembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

One to One – Corso individuale personalizzato
23 Novembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop sulla costruzione ruote e scelta accessori
10 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Master Workshop su forcelle, ammortizzatori e reggisella telescopici
11 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

E-Bike: corso di specializzazione sull’utilizzo e la manutenzione
12 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni

Fondare e gestire una ciclofficina
13 Dicembre 2022 – Milano (Sede Accademia)
Info e iscrizioni