Corso avanzato sull'alimentazione ed integrazione nello sport
La tua stagione vincente.

Come un'auto sportiva consuma di più di una utilitaria, analogamente se svolgiamo un'attività sportiva dovremo nutrirci di più e in modo specifico. Ma mentre per l'auto sportiva basterà assicurarsi che la stessa abbia un serbatoio più capiente per godersi delle prestazioni più elevate, noi dovremo seguire programmi nutrizionali specifici per migliorare il nostro fisico e le nostre prestazioni sportive. Se vogliamo poi raggiungere i risultati che ci siamo prefissi, mantenendo integro e in salute il nostro organismo, la nostra alimentazione deve essere infatti attentamente pianificata prima, durante ed al termine dell’esercizio o dell’attività sportiva. Il corso è aperto a tutti quegli appassionati che vogliono approfondire e concretizzare sul campo le più attuali metodiche riguardanti le strategie alimentari e l’integrazione nell’ambito sportivo ed agonistico per incrementare le prestazioni, favorire la diminuzione dei tempi di recupero e prolungare lo stato di forma.

Programma del Corso.

Quando pratichiamo attività sportive, sia come dilettanti sia come professionisti, la scelta dei cibi e le quantità necessarie per soddisfare i maggiori fabbisogni del nostro organismo devono avvenire con la massima attenzione. L’attività sportiva rende inoltre necessaria l’organizzazione di un’alimentazione appropriata e le delicate fasi che precedono, accompagnano e seguono l’esercizio fisico richiedono adeguate strategie dietetiche che non trovano una completa risposta nei cibi quotidiani. Per questo motivo, l’alimentazione in campo sportivo deve avvalersi di specifici prodotti dietetici tali da soddisfare il maggior utilizzo di energia, proteine, vitamine e sali minerali da parte dell’organismo. L’integrazione sopperisce alla perdita costante di questi micro e macronutrienti e l’accumulo non controllato di sostanze nocive del metabolismo energetico che indeboliscono il fisico fino a causarne il classico scadimento di forma che, ad esempio, molti sportivi accusano già a metà della loro stagione.

Prima parte.
  • Presentazione del programma.
  • L’importanza della strategia alimentare nell’attività sportiva.
  • Le dinamiche energetiche: come il nostro corpo produce energia.
  • I protagonisti del metabolismo nella digestione ed assorbimento degli alimenti.
  • Ossigeno e fabbisogno metabolico basale.
  • La produzione di acido lattico e il suo positivo riutilizzo nella risintesi di glucosio.
  • L’importanza basilare dell’indice glicemico nella conversione energetica.
  • Scorie del metabolismo energetico, radicali liberi, vitamine ed antiossodanti naturali.
  • Pausa pranzo
  • La nutrizione prima, durante e dopo un’escursione o un atto agonistico in bici.
  • La cena che precede l’attività fisica, microelementi, macroelementi e rigenerazione.
  • La colazione prima dell’atto sportivo, carboidrati, vitamine e proteine.
  • La necessaria e corretta integrazione durante l’atto sportivo.
  • L’importanza del recupero con i protocolli antiossidanti.
Seconda parte.
  • Fisiologia e bioenergetica muscolare.
  • I principi generali dell’allenamento moderno: capire le proprie carenze e combatterle.
  • La supercompensazione nel miglioramento della prestazione e nel recupero dei carichi di lavoro.
  • L’importanza delle soglie cardiache nello sport.
  • Evoluzione del concetto di soglia anaerobica negli sport di resistenza.
  • Pausa pranzo
  • La palestra nella preparazione atletica: allenamento invernale indoor.
  • Programmi indoor per il potenziamento muscolare (macchine da palestra, teoria sulle metodologie di rafforzamento muscolare con lo spinning e con il rullo).
Terza parte.
  • I test di valutazione funzionale: applicazioni, aspetti teorici e pratici.
  • Metodi di allenamento forza e resistenza outdoor.
  • Programmazione e periodizzazione degli allenamenti.
  • Le conseguenze del sovrallenamento e i riflessi sulla condizione fisica.
  • Lezione di spinning mirata al potenziamento muscolare.
  • Pausa pranzo
  • Tavola rotonda e conclusione dei lavori.
Sede del Corso e costo di partecipazione.

La sede del Corso sarà a Milano, presso la sede dell'Accademia. Il costo di partecipazione ai tre giorni è di 180,00 Euro + 25,00 Euro di Quota Associativa. La partecipazione è a numero chiuso, massimo 20 partecipanti, iscriverti adesso ti garantirà la partecipazione. Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione certificato dall'Accademia Nazionale di Mountain Bike e dalla Syform Professional Supplements.

Effettuato il pagamento chiediamo di anticiparci, via fax o e-mail, copia del bollettino postale o del bonifico.

Il pagamento potrà essere effettuato mediante bonifico bancario direttamente alla Segreteria dell’Accademia indirizzanto ad: Accademia Nazionale di Mountain Bike presso INTESA SANPAOLO Filiale Milano 13 - IBAN IT75 R030 6901 6151 0000 0003 229. Il pagamento potrà essere fatto utilizzando anche un comune bollettino postale versando l’importo sul C.C.P. n. 84057595 intestato a Accademia Nazionale di Mountain Bike Via G. Avezzana, 1 20139 Milano.

Manufactured and Guarantee by...

Segreteria Nazionale Italia (appuntamenti dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00)
Accademia Nazionale di Mountain Bike, Via G. Avezzana, 1 20139 Milano
Telefono: 02/55211039 Telefax: 02/55213793 Mobile: 335-8217944

UK Headquarter: Mountain Bike Academy 1-5 Lillie Road London SW6 1TX
Tel. +44 (0)20 7381 0100 Fax +44 (0)20 7381 0128 - http://www.mtbschool.co.uk

UK Operating Centre: Mountain Bike Instruction
12 Braithwaite Rd. Lowton Warrington Cheshire WA3 2HY