FACCIAMO QUESTO PER VOI DAL 1996…
FACCIAMO QUESTO PER VOI DAL 1996…
Dal 1996 Accademia Nazionale di Mountain Bike

Biomeccanica, errori e... orrori

Scritto da: Konrad Iarussi | | Categoria:

Quando si parla di biomeccanica si cerca sempre di spiegare cosa fare per posizionare il ciclista nel modo corretto, per aumentarne la performance e per preservarne la salute. Questa volta, invece, parleremo di cosa non fare e degli errori più comuni della biomeccanica.

SELLA E ATTACCO MANUBRIO

Uno sbaglio molto comune commesso nel posizionarsi in bici sia da ciclisti inesperti che neofiti è quello di avanzare la sella e di non accorciare l’attacco manubrio nel caso in cui essi si sentano troppo “allungati” in bicicletta. Questo perché è la scelta più immediata e, diciamocelo, più economica. Ovviamente si tratta un grossolano errore, perché oltre a mettere in secondo piano il giusto movimento di pedalata, si andrà a sbilanciare il proprio baricentro verso l’avantreno. Da ciò ne deriverà una bicicletta troppo nervosa e quindi per nulla stabile in curva: si perderà la sensazione di muoversi su dei binari dovendo continuamente correggere la traiettoria impostata. Inoltre, quando il baricentro dell’atleta risulta avanzato rispetto a quello del mezzo si ha un affaticamento precoce delle braccia e, di conseguenza, quando si affrontano lunghe discese, questo pregiudica di molto le abilità di guida, fino a perdere il completo controllo del mezzo. Situazione molto simile, se non uguale, a quella sopra descritta si ha con uno scarto sella-manubrio troppo generoso che non rispecchi quindi le naturali esigenze del ciclista.

BARICENTRO ARRETRATO

Effetto opposto, invece, si ha nel caso in cui il baricentro sia troppo arretrato. In questo caso si avrà molta stabilità nella guida ma a discapito della reattività. In curve ampie si avrà un buon feedback dalla bicicletta ma, in discese tecniche, dove si ha l’esigenza di cambiare continuamente l’impostazione della traiettoria, si riscontrerà una certa macchinosità nel governare la bici, che si tradurrà in un continuo dover controsterzare. Altre difficoltà nella gestione del mezzo con un’impostazione di questo tipo si hanno affrontando salite molto ripide (sopra il 15% di pendenza): infatti, non avendo peso sull’avantreno, questo tenderà continuamente ad alzarsi, perdendo efficienza nella spinta proprio quando invece sarebbe essenziale.

SPESSORI PER CORREGGERE ASIMMETRIE

Ecco, questa è una cosa che il biomeccanico non deve mai fare, salvo il caso in cui questo tipo di intervento non sia richiesto da un medico (ortopedico). Il nostro organismo fronteggia spontaneamente le asimmetrie con l’autocompensazione e, quindi, mettere uno spessore sotto una scarpa, significherebbe applicare una forza contraria a quella naturale del nostro corpo.

pos errat.jpg

Questa è solo una piccola parte dei più comuni e grossolani errori di biomeccanica. Se vuoi approfondire l’argomento:

https://www.scuoladimtb.eu/pedalare-bene.html

Meccanica e manutenzione di Base
E-Bike
Tour Leader
Master Workshop Ruote
Master Workshop Sospensioni
Meccanica e manutenzione
E-bike

Diventa anche tu Socio dell'Accademia Nazionale di Mountain Bike!

L'affiliazione all'Accademia Nazionale di Mountain Bike è indispensabile per la partecipazione a tutti i corsi e gli appuntamenti in calendario. Con il versamento della quota associativa, oltre alla possibilità di usufruire delle eccezionali convenzioni con numerosi Punti Vendita e Strutture Turistiche, potrai richiedere una email gratuita e personalizzata con l'estensione nome.cognome@scuoladimtb.eu e con 50 MB di spazio disponibile.
Puoi aderire in qualsiasi momento dell'anno e la validità è per i 12 mesi successivi.

Dal 1996 Accademia Nazionale di Mountain Bike
Partners Accademia Nazionale di Mountain Bike
Adriana Pirovano

Adriana Pirovano | Segreteria Nazionale

Come possiamo aiutarti?
Se desideri altre informazioni puoi inviare una e-mail a questo indirizzo adriana.pirovano@scuoladimtb.eu oppure telefonare al numero 02/55211039 o inviare un fax al numero 02/55213793. Naturalmente puoi anche venirci a trovare in Sede dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle ore 18,00 concordando un incontro. Ti aspettiamo!
Logo Accademia Nazionale di Mountain Bike
Dove siamo
  • Sede e Segreteria Organizzativa: Via G. Avezzana, 1 20139 Milano
  • Lat. 45°26'17.56" N Long. 9°13'32.15" E
  • Metropolitana Milanese MM Linea 3 Fermata Corvetto
Gli orari dei nostri uffici
  • Lunedì-Venerdì: 9.00-18.00
  • Sabato: con appuntamento
  • Domenica: chiusi
Contatti
© Copyright 1996–2020 | Accademia Nazionale di Mountain Bike | Passione e Professione
Organizzazione di interesse nazionale per lo sviluppo delle professioni, del turismo e dello sport
La Guida di Mountain Bike è Professione ai sensi della Legge N.4 del 14.1.2013
L’Accademia Nazionale di Mountain Bike è Tour Operating Partner 2019 di ITALY BIKE TOURS
L’Accademia Nazionale di Mountain Bike è Membro dell’Associazione Italiana Formatori
UK Operating Centre: Mountain Bike Instruction 12 Brathwaite Rd. Lorton Warrington Cheshire WA3 2HY